Azienda Ospedaliero-Universitaria GONZAGA Regione Gonzole, 10 – 10043 – Orbassano (To)

MARIA TERESA MARTINENGO

fabrizio assandri miriam massone

giampiero maggio massimiliano rambaldi

AFP

cristina insalaco andrea joly

REPORTERS

LAPRESSE

REPORTERS

L’Urologia del San Luigi di Orbassano, diretta dal professor Francesco Porpiglia, è stata selezionata come «Centro europeo per il training in chirurgia robotica» per il trattamento del carcinoma prostatico. L’attribuzione è giunta da Alexandre Mottrie, presidente della Erus, la Società Europea di Urologia Robotica, e si tradurrà a partire da gennaio con l’ampliamento dell’offerta formativa con un nuovo programma europeo. Specialisti da tutto il mondo andranno a «scuola di robot» al San Luigi, per acquisire le tecniche di chirurgia mini-invasiva per il trattamento del tumore maligno alla prostata sviluppate dal professor Porpiglia. Il tutto mirato a preservare le funzionalità sessuali e la continenza urinaria, il cui tasso ad un mese dall’intervento è pari al 95%.